ACCESSORI VEGAN ALLA MODA
RESPONSABILMENTE PRODOTTO RESPONSABILMENTE

Noani significa “nessun animale”, e non senza motivo: la moda giusta richiede empatia e responsabilità sociale! Produciamo accessori alla moda e senza tempo come cinture vegane e borse vegane con materiali innovativi e sostenibili. Per noi è ovvio che né gli esseri umani, né gli animali né l’ambiente dovrebbero soffrire per la fabbricazione dei nostri prodotti! Ma vogliamo anche dimostrare che gli accessori prodotti in modo responsabile possono sembrare assolutamente moderni – e che con alta qualità e durata!

Moda vegana
non ad ogni costo

L’idea di “Noani” esisteva già nel 2014, ma ci sono voluti oltre 1,5 anni per trovare finalmente i materiali e i produttori giusti per realizzare la nostra visione di accessori innovativi, durevoli e naturalmente vegani. Non volevamo solo produrre le prossime cinture in pelle sintetica a basso costo nei paesi a basso costo, ma volevamo invece innovazione e sostenibilità a tutti i livelli, dalla scelta dei materiali alle condizioni di lavoro delle persone che realizzano i nostri prodotti. Crediamo di esserci riusciti.

Philisophie-2

AMBIENTE AMICAMENTE

La nostra collezione di cinture e borse vegane è realizzata con fibre di mela, fibre di eucalipto, fibre di ananas e altri materiali ecologici.

SOSTENIBILE

Innovazione e sostenibilità a tutti i livelli – dalla selezione
dalle materie prime alle condizioni di lavoro delle persone che realizzano i nostri prodotti ogni giorno.

MODERNA

Moda classica vegana e alta qualità: dimostriamo che gli accessori prodotti in modo responsabile possono sembrare moderni e belli sotto ogni aspetto.

Troviamo preoccupante che le persone, gli animali e l’ambiente debbano soffrire perché vengono lanciati sul mercato vestiti e accessori nuovi, economici e prodotti in modo irresponsabile. I clienti dovrebbero comprare, comprare, comprare, ed è per questo che dalla produzione alla vendita la cosa principale è economica! Purtroppo i prodotti economici hanno un prezzo elevato. Tuttavia, non sono i compratori che devono pagare, ma i lavoratori nei campi e nelle fabbriche, nelle concerie e nelle fabbriche di tintura.

Philosophie-4
CON VESTITI DA FIERA
NON FARE NIENTE

Made in Europe:
Lavoro equo
condizioni invece
Sfruttamento!

Ovviamente i prodotti a basso costo sono prodotti principalmente dove i salari sono più bassi, in paesi come il Bangladesh, il Vietnam o l’India. Le persone lavorano lì nelle peggiori condizioni con salari bassi e persino il lavoro minorile non è raro.

Una miscela di avidità per sfruttamento, sfruttamento, corruzione e negligenza porta migliaia di persone a morte e morte ogni anno, ma sfortunatamente la maggior parte dei consumatori lo trascura: l’unica cosa che conta per lui è il (basso) prezzo di acquisto.